Progetto

Osservazioni alla Proposta di Piano


Con deliberazione di Giunta Repertorio DG/2020/30, PG 75462/2020 è stata assunta la proposta di Piano Urbanistico Generale ai sensi della L.R. 24/2017.

La proposta di Piano, comprensiva degli elaborati costituenti il documento di Valsat, è:

  • pubblicata, consultabile e scaricabile sul sito web del Comune di Bologna al link http://dru.iperbole.bologna.it/progetti;

  • depositata per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, e precisamente dal 04/3/2020 al 04/05/2020,  presso il Settore Servizi per l’Edilizia – U.I. Sportello Unico per l’Edilizia, Piazza Liber Paradisus n.10, Torre A, 4° piano.


Entro il giorno 04/05/2020 chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della proposta di Piano e sul documento di Valsat.

Le osservazioni dovranno essere presentate con le seguenti modalità:

  • solo in via telematica, all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Bologna urbanistica@pec.comune.bologna.it, spedendo l’apposito modulo in carta semplice riprodotto più sotto debitamente compilato. Al riguardo si precisa che non occorre avere un indirizzo di posta certificata per trasmettere il modulo in oggetto.

Visto l’emergenza sanitaria non sarà possibile la consegna a mano, mentre sono stati implementati i servizi on line mediannte il modulo online.

A prescindere dalla modalità utilizzata per presentare osservazione, il modulo dovrà essere accompagnato da scansione o fotocopia della carta d’identità (fronte retro); in caso di possesso di firma digitale la copia della carta d’identità potrà essere omessa.

Non saranno prese in considerazione osservazioni tardive né presentate con modalità differenti.

Lo schema di Regolamento viene reso disponibile dalla Giunta per la discussione, ma non costituisce un documento oggetto di osservazione. Saranno unicamente considerati i contributi di carattere generale attraverso gli ordini professionali e le associazioni.

Non saranno prese in considerazione osservazioni tardive né presentate con modalità differenti.

Si rende disponibile uno SCHEMA editabile per la compilazione dell’osservazione.




Pubblicata: 02/03/2020