Progetto

Osservazioni alla Proposta di Piano


Nella giornata di martedì 18 febbraio 2020, con deliberazione di Giunta DG/2020/30, PG 75462/2020 è stata assunta la proposta di Piano Urbanistico Generale ai sensi della L.R. 24/2017.

La proposta di Piano, comprensiva degli elaborati costituenti il documento di Valsat resterà depositata per 60 giorni dalla data di pubblicazione sul BURERT, e precisamente dal 04/03/2020 al 04/05/2020,  presso il Settore Servizi per l’Edilizia – U.I. Sportello Unico per l’Edilizia, Piazza Liber Paradisus n.10, Torre A, 4° piano.

La proposta è altresì pubblicata, consultabile e scaricabile sul sito web del Comune di Bologna al link http://dru.iperbole.bologna.it/progetti;

Entro il giorno 04/05/2020 chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della proposta di Piano e sul documento di Valsat.

 

Modalità di presentazione delle osservazioni

Le osservazioni dovranno essere presentate con le seguenti modalità: 

  • con consegna a mano, allo Sportello Unico per l’Edilizia del Settore Servizi per l’Edilizia - Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A  4° piano, nei giorni di lunedì e mercoledì dalle ore 8,30 alle 13,00; giovedì dalle ore 8,30 alle 13,00 e dalle ore 15,00 alle 16,30 (tenuto conto che, per la mattina, il numeratore automatico cessa di erogare i biglietti d’attesa alle ore 12.30) - attraverso l’apposito modulo in carta semplice riprodotto più sotto debitamente compilato;
     

  • in via telematica, all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Bologna urbanistica@pec.comune.bologna.it, spedendo l’apposito modulo in carta semplice riprodotto più sotto debitamente compilato. Al riguardo si precisa che non occorre avere un indirizzo di posta certificata per trasmettere il modulo in oggetto.

A prescindere dalla modalità utilizzata per presentare osservazione, il modulo dovrà essere accompagnato da scansione o fotocopia della carta d’identità (fronte retro); in caso di possesso di firma digitale la copia della carta d’identità potrà essere omessa.

Non saranno prese in considerazione osservazioni tardive né presentate con modalità differenti.





Pubblicata: 02/03/2020